torta sbrisolona

Torta sbrisolona: due mie versioni golose

UNA RIVISITAZIONE DELLA CLASSICA TORTA MANTOVANA

La torta sbrisolona è una torta semplice, che richiede pochi ingredienti e la particolarità è il suo essere molto friabile. Infatti tende a sbriciolarsi molto facilmente.

Farina, farina di mais e mandorle sono gli ingredienti principali.

Della torta sbriciolona esistono già infinite varianti e io ho voluto crearne una mia.

Anzi due a dire il vero. E una più buona dell’altra.

torta sbrisolona ai lamponi

Veniamo subito alla ricetta.

Ti occorrono:

  • 100 gr di farina di farro bianca
  • 100 gr di farina di mais fine
  • 100 gr di mandorle
  • 1 uovo
  • 75 gr di zucchero integrale di canna finissimo
  • buccia grattugiata di un limone piccolo
  • 70 gr di burro
  • marmellata di lamponi
  • vaniglia

Unisci le due farine con zucchero, buccia del limone, vaniglia, mandorle e forma una fontana.

Al centro metti l’uovo e il burro a cubetti ammorbidito.

Impasta e fai amalgamare bene tra loro gli ingredienti ma la pasta che otterrai non deve essere uniforme ma “sbriciolata”.

Ora distribuisci metà impasto sulla base di una tortiera da 20 cm imburrata e infarinata, schiacciandolo leggermente con i polpastrelli.

Ricopri con un abbondante strato di marmellata di lamponi e distribuisci l’altra metà di impasto.

Io ho aggiunto qualche pezzettino di cioccolato fondente sulla superficie (che con i lamponi ci sta benissimo).

Sbatti delicatamente la tortiera sul banco di lavoro in modo da far distribuire meglio l’impasto.

Cuoci a 180° per circa 40 minuti, sino a doratura.

Era talmente buona che è finita in un attimo così ho deciso di riproporla in una versione ancora più golosa: con cioccolato e arachidi (e con aggiunta di granella di piastacchi).

Sostituisci le mandorle con le arachidi e la marmellata di lamponi con la tua crema di cioccolato preferita.

torta sbrisolona con arachidi e cioccolato
torta sbrisolona con arachidi e cioccolato

Ancora più buona! Ma io sono di parte, cioccolato e arachidi è uno dei miei abbinamenti preferiti.

Ad ogni modo la torta sbrisolona è perfetta sia per la colazione che per una pausa a metà pomeriggio magari servita con una pallina di gelato alla vaniglia!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!