irresistibile super burger

Irresistibile super burger, la mia valutazione

HO PROVATO L’IRRESISTIBILE SUPER BURGER DELLA VALSOIA

Non sono una fan dei burger, preferisco i panini farciti ma le nuove alternative vegetali alla carne che dopo il Beyond meat burger hanno iniziato a circolare stuzzicano la mia curiosità e di tanto in tanto mi viene voglia di addentarne uno.

Non sono una fan neppure della Valsoia.

Ho provato diversi prodotti ma nessuno mi entusiasma molto, a parte la crema al cioccolato e il gelato alla stracciatella con latte di mandorla che è buonissimo ma non riesco più a trovarlo.

Oggi ho voluto darle una chance provando il suo nuovo irresistile super burger e devo dire che mi ha sorpreso.

irresistibile super burger
irresistibile super burger

Si tratta di un burger completamente vegetale, senza soia, senza glutine e a base di proteine dei piselli.

Lo si trova nel reparto surgelati e come suggerito sulla confezione può essere cucinato sia in padella con un filo di olio che sul barbecue.

Io ho optato per la cottura in padella. Non è necessario scongelarlo prima e cuoce in meno di dieci minuti.

Il burger ha una consistenza e un’altezza, a mio parere, perfette, a differenza di altri burger simili che invece sono sono troppo bassi e larghi.

È morbido, succoso e gustoso.

Per il pane ho seguito la mia ricetta dei burger buns.

Ho farcito il burger con gaucamole, maionese, pico de gallo, spinaci dell’orto, cipolle rosse, cetriolini e insalata (anche lei dell’orto) e l’ho accompagnato con delle french fries homemade.

irresistibile super burger
irresistibile super burger

L’ho preparato in versione vegana perchè mi è sembrato già abbastanza ricco ma nulla vieta di aggiungerci del formaggio.

Cosa devo dire… una bomba.

Veramente buono.

Il prezzo non è dei più convenienti ma almeno non se ne rimane delusi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!