crostata al cacao con crema al cioccolato

Crostata al cacao con crema di cioccolato

DAVVERO BUONISSIMA

Questa crostata al cacao chiude in bellezza la strana estate che abbiamo vissuto.

Sarà che la primavera l’abbiamo praticamente trascorsa in casa, ma questa estate mi sembra essere giunta al termine più in fretta del solito.

Le giornate sono sempre più corte, la temperatura inizia ad abbassarsi.

La maggior parte delle persone inizia a gioire per l’arrivo di zucche e castagne, per le cene a suon di zuppe e non vede l’ora di fotografare le foglie arancioni che tra poco inizieranno a cadere dagli alberi.

Ma io no.

Amo il sole splendente, il caldo appiccicoso e la luce. Non amo le castagne e ancor meno amo la zucca. E zuppe e minestre mi piacciono così tanto che le mangio anche con quaranta gradi. E ai colori autunnali preferisco di gran lunga quelli della primavera.

Dunque no, non sono pronta ad accogliere l’autunno.

L’estate però è al capolinea e ho deciso di concluderla con un piacevole pic nic al parco. Ho preparato un’insalata di orzo, le zucchine al forno, la Veganer Eiersalat che ormai ha conquistato tutti, patate e fagiolini e della schiacciata aromatizzata alle erbe.

Una bottiglia di vino bianco frizzante.

E una crostata tra le più buone che ho mai preparato.

Dopo un periodo di richiesta costante di torte con frutta fresca, che hanno riscosso un successo al di là di ogni mia aspettativa, ho iniziato a sentire la mancanza del cioccolato.

crostata al cacao
crostata al cacao

Per preparare la crostata ho preso ispirazione dalla famosa ricetta di Knam.

Ti occorrono:

  • 280 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 120 gr di zucchero integrale di canna finissimo
  • 25 gr di cacao amaro
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • un uovo
  • un pizzico di sale

 

Togli il burro dal frigo circa mezz’ora prima di iniziare la torta.

Taglia il burro a pezzettini e lavoralo con lo zucchero sino a farli diventare una crema e poi aggiungi l’uovo con un pizzico di sale.

Devi ottenere un impasto omogeneo.

Unisci la farina, il lievito e il cacao.

Lavora l’ impasto velocemente, compattalo, dagli una forma rettangolare e ponilo in frigorifero per circa un’ora coperto con pellicola trasparente.

Togli l’impasto dal frigo e stendilo su una superficie infarinata, sino ad un’altezza di circa 2 mm.

Ricopri con la frolla una tortiera da 20 cm, imburrata e infarinata.

Elimina l’impasto in eccesso e fora il fondo con la forchetta in più punti.

Con la rimanente frolla crea le decorazioni che preferisci e ponile su una teglia ricoperta con carta da forno.

Inforna a 180° per circa 25 minuti la base della crostata e per circa 12 minuti i biscotti/decorazioni.

Togli i biscotti e la torta dal forno e lasciali raffreddare.

Nel frattempo prepara la crema di cioccolato con cui andrai a farcire la crostata al cacao.

Ti occorrono:

  • 100 gr di cioccolato alle nocciole
  • 20 gr di cioccolato fondente
  • 80 ml di latte
  • 3 cucchiai abbondanti di crema pasticcera

 

Taglia il cioccolato fine fine.

Metti il latte in una casseruola e portalo quasi ad ebollizione (spegnilo appena vedi che sta per iniziare a bollire).

Togli il latte dalla fiamma e aggiungi il cioccolato.

Mescola lentamente sino a che il cioccolato non si è completamente sciolto.

Unisci infine la crema pasticcera e mescola sino a che gli ingredienti non si sono ben amalgamati.

Riempi la base con la crema e poni la crostata al cacao in frigorifero per far sì che la crema si compatti bene (ci vorrà almeno un’ora e non preoccuparti se ora ti sembra poco densa).

Decora ora la crostata come più ti piace.

Io ho scelto di utilizzare i biscotti a forma di cuore e un centro a griglia con qualche rametto di ribes.

Ti assicuro che è davvero deliziosa!

 

crostata al cacao
crostata al cacao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!