biscotti friabili

Biscotti friabili ricoperti di cioccolato fondente allo zenzero

CON FARINA DI FARRO E FARINA DI MAIS

Che ho un debole per i biscotti è ormai risaputo. Soprattutto adoro i biscotti friabili e al cioccolato, perfetti con una tazzona bollente di caffè (ebbene sì, sono una che snobba spudoratamente l’espresso).

E ti dirò anche un’altra cosa. Snobbo anche il cioccolato. Lo amo alla follia nei dolci ma mangiato così non mi dice niente.

Infatti quando qualche settimana fa mi hanno regalato una confezione di cioccolato fondente allo zenzero ho detto subito “Lo userò per qualche dolce”.

Mi hanno guardata inorriditi dicendomi “Che spreco”.

Alla fine è andata così, che avevo una confezione di farina di mais già aperta che apparte per la preparazione delle tacos praticamente non uso e questo cioccolato allo zenzero che era ora di utilizzare. E biscotti furono.

biscotti friabili
biscotti friabili

Per preparare questi biscotti friabili ti occorrono:

  • 150 gr di farina di farro
  • 30 gr di farina di mais
  • 100 gr di burro
  • un uovo piccolo
  • 60 gr di zucchero integrale di canna finissimo
  • un pizzico di sale
  • 50 gr di cioccolato fondente allo zenzero

Taglia il burro a dadini e mescolalo con lo zucchero e con un pizzico di sale.

Una volta che il burro ha assorbito lo zucchero unisci l’uovo e quando gli ingredienti sono ben amalgamati aggiungi le due farine.

Lavora velocemente gli ingredienti con le mani, forma un panetto, coprilo con la pellicola e riponilo in frigorifero a riposare per una mezz’ora.

Ritaglia ora i biscotti nella forma che prepferisci e cuocili in forno caldo a 175° per circa 10/12 minuti sino a doratura.

Lasciali raffreddare e poi immergi ciascun biscotto nel cioccolato fuso.

Appoggia i biscotti su una placca ricoperta con carta da forno e non rimuoverli sino a che il cioccolato non si è addensato.

Questa fase di copertura dei biscotti è assolutamente facoltativa ma posso assicurarti che così sono molto più golosi.

 

POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!