Babaganoush, una ricetta velocissima

babaganoush

BABAGANOUSH, DETTO ANCHE CAVIALE DI MELANZANE.

Si tratta di una crema a base di melanzane e tahin, naturalmente senza glutine e vegana.

Ogni tanto organizzo dei pic nic con le mie amiche.

Ognuna prepara qualcosa e in un’occasione la Ile, una delle mie più care amiche, ha preparato il suo babaganoush, buonissimo tra l’altro.

Mi era già capitato di mangiarlo in qualche ristorante medio orientale quando vivevo a Berlino e un paio di volte avevo anche provato a prepararlo a casa, con deludenti risultati.

La ricetta più comune prevede la cottura delle melanzane in forno, per poi ridurle a purea.

Peccato che il forno debba restare acceso veramente tanto prima che le melanzane si cuociano davvero ed è una cosa che non mi va molto a genio.

Parlando proprio di questo con la mia amica mi è stato suggerito suggerito un metodo decisamente più veloce e soddisfacente: la cottura della melanzana nel microonde.

Come ho fatto a non pensarci?

Non sono solita cuocere nel microonde ma ho voluto testare il suo suggerimento e devo dire che non posso che ringraziarla.

Ti presento un babaganoush in versione express, ecco.

Ti occorrono:

  • 1 melanzana grossa
  • un cucchiaio abbondante di tahin
  • uno spicchio di aglio
  • un cucchiaio di olio
  • succo di mezzo limone
  • sale e pepe

 

Lava la melanzana e coprila con la pellicola trasparente.

Bucherellala in più punti.

Falla cuocere nel microonde a 600 W per circa 12/15 minuti fino a che non è morbida e presenta la buccia raggrinzita.

Lasciala intiepidire, togli la pellicola, privala del peduncolo e tagliala a metà.

Con un cucchiaio preleva la polpa e raccoglila in un bicchiere alto.

Aggiungi il succo di limone, l’aglio, il tahin e frulla il tutto.

Regola di sale e pepe.

Per ultimo aggiungi l’olio.

Si può gustare sia tipedido che freddo.

È perfetto per l’aperitivo o come antipasto. Assieme a dei falafel, fette di pane tostato o, perchè no, a biscotti salati.

 

babaganoush
babaganoush

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *