torta al limone
RICETTE  Torte

Torta deliziosa all’arancia e limone

Qualche settimana fa mi è stata regalata una marmellata di limoni da un’amica. Mi è stata regalata prima che ci ritrovassimo rinchiusi in casa fino a chissà quando.

Ho pensato bene di utilizzarla per preparare qualcosa di più sfizioso di una classica crostata, perchè queste giornate sono lunghe e anche se ne approfitto per studiare (ho quasi quarant’anni ma trovo sempre qualcosa di interessante da approfondire), leggere, fotografare, preparare piatti nuovi sono comunque lunghe.

Immagino che in questo periodo anche chi non è proprio appassionato di cucina cucinerà come se si stesse preparando alle selezioni di masterchef.

Parlo per me. Se vado avanti a preparare dolci con questo ritmo temo che il dopo isolamento potrà essere più impegnativo dell’isolamento stesso.

Intanto corro al riparo con sessioni intense di home fitness.

Comunque oggi mentre aprivo il barattolo di marmellata mi è tornato in mente lo scorso anno. Quando più o meno in questo periodo mi ero trasferita in Liguria, vicino Cervo.

Ero rimasta incantata dalle piante piene di limoni, che profumavano di limoni come mai mi era capitato di sentire nella vita.

Venivo da un periodo pesante e difficoltoso e la Liguaria, il suo mare, i suoi borghi e la sua natura sono stati una vera e propria toccasana.

Oggi mi trovo qui, chiusa dentro quattro mura riflettendo su quanto siamo abituati a dare per scontate troppe cose e non vedendo l’ora di poter riassaporare la libertà anche solo di sentire un profumo.

Quanto durerà tutto ciò e cosa sarà dopo, continuo a chiedermi. Perchè una cosa sola è certa. Che nulla sarà più come prima.

Ma veniamo alla torta al limone.

Per la base vi occorrono:

  • 240 gr di farina di farro
  • 80 gr di zucchero integrale di canna
  • una bustina di lievito per dolci
  • 80 gr di olio di semi di girasole
  • 100 gr di succo di arancia
  • 80 gr circa di acqua gassata o latte
  • scorza grattugiata di un limone bio

 

Unite gli ingredienti secchi, poi l’olio, il succo di arancia e lentamente l’acqua. Il tutto sempre mescolando con una frusta.

Infine grattugiate la scorza del limone.

L’impasto deve essere omogeneo e privo di grumi.

Versate in una tortiera da 18 cm e infornate a 175° per circa 40 minuti.

Fate raffreddare completamente la torta.

Montate 250 ml di panna. Se necessario potete utilizzare una bustina di panna fix.

Tagliate a metà la torta, livellando la calotta. Ricoprite il primo disco con la marmellata di limoni, ricoprite con la panna e procedete con lo stesso procedimento con il secondo disco.

Potete ricoprire anche i bordi. Decoratela a piacere (io ho usato dei fiori secchi commestibili).

Lasciatela in frigo diverse ore prima di tagliarla.

L’asprigno della marmellata di limoni si sposa alla perfezione con la dolcezza della panna.

torta al limone
torta al limone

 

 

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!