regali di Natale homemade
ALTRE STORIE

Prove tecniche per i regali di Natale

perchè ormai manca davvero pochissimo

Posso dire di aver ufficialmente terminato i regali di Natale. Quest’anno ho ordinato la maggior parte dei regali online. Non sono mai stata un’amante degli acquisti fatti comodamente seduta davanti al computer. Questa volta non ho davvero potuto fare alrtimenti.

Innanzitutto mi separano mille km da casa e non ho nessuna voglia di partire carica di valigie e scatoloni e poi sono stata parecchio presa negli ultimi mesi. Ho iniziato sì a pensare al Natale a ottobre eppure sono arrivata alla fine di novembre senza aver ancora comprato neanche un regalo, apparte i miei.

Mi guardavo attorno ma nei negozi non ho trovato ciò che cercavo, oltre al fatto che mi sono resa conto di quante cose di poca qualità ci sono in vendita. Ho girato anche per diversi mercatini ma di artigianale non c’era nulla, allora tanto vale.

Non avevo molti regali da fare e ho cercato di focalizzarmi.

Ho optato per regali utili. Particolare non così scontato se proprio vogliamo ben vedere. Molte volte ci si fa prendere dallo shopping compulsivo e si finisce col comprare un oggetto solo perchè originale o perchè è bello. Senza preoccuparsi della sua effettiva utilità. Peggio ancora a volte si fanno regali solo per obbligo della ricorrenza. E a volte non ci si preoccupa nemmeno se chi riceverà quel regalo lo potrebbe apprezzare o meno.

Non amo né regalare né ricevere cose inutili.

Sotto il mio albero ci saranno il (magico) fornetto, dei libri, una pentola fatta a mano da un laboratorio artigianale toscano, delle tisane biologiche e dei vestiti per mia nipote. E un liquore locale.

Poche cose ma mirate, insomma. E come tutti gli anni, anche quest’anno ogni regalo “tradizionale” sarà accompagnato da dei biscotti preparati da me.

Qualche giorno avevo visto la foto della scatola di biscotti sul blog Dolci senza burro e ho pensato che è arrivato il momento di iniziare le prove tecniche per le mie scatole.

Mi piace l’idea di un solo impasto con cui preparare diversi biscotti. Ho optato per la mia ricetta base dei biscotti, senza aggiungere però il cioccolato e diminuendo lo zucchero a 80 grammi.

Assieme a dei biscotti semplici ho pensato che potrei aggiungere qualche cioccolatino all’arancia e dei tartufi  e qualche dolcetto a base di datteri, che di solito piacciono molto. Ho provato a prepararli con datteri, frutta secca mista e cannella. Ricoperti poi con scaglie di cocco. Approvati a pieni voti.

regali di Natale homemade

Non vedo l’ora della vigilia di Natale e accendere il forno. Sento già il profumo di biscotti appena sfornati, il profumo della frutta secca tostata e il profumo irresistibile di cannella che si sparge nell’aria. Musica natalizia in sottofondo e mi rendo conto che la felicità è davvero nelle piccole cose.

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!