frollini con le olive
RICETTE  Snack

Frollini con le olive che conquistano tutti

Ormai i frollini di malabetta sono diventati un vero e proprio must. La sua frolla è stata inserita tra le mie ricette preferite e ne ho già provate svariate variazioni (ne avevo già parlato in questa occasione).

I frollini con olive e cipolle che ho preparato oggi erano talmente buoni che non ho fatto in tempo a fotografarli. Sono andati letteralmente a ruba. Meglio così comunque.

Mi resta però qualche foto di questa versione alquanto goduriosa, che sono riuscita a fotografare giusto in tempo.

Organizzo spesso aperitivi e brunch e ogni tanto invece del solito pane o crostino con cui accompagnare le salse mi piace preparare dei biscotti salati.

Immaginate dunque dei frollini, immaginateli salati con un leggero retrogusto di gorgonzola e olive. Potete anche immaginare che uno tira l’altro.

Vi occorrono:

  • 150 gr di farina di farro
  • 80 gr di burro (o margarina senza grassi idrogenati) a temperatura ambiente
  • un cucchiaio abbondamente di parmigiano
  • 40 gr di gorgonzola
  • un cucchiaio di olive
  • un cucchiaio di pistacchi tritati
  • 1/2 cucchiaino di sale

Versate in una ciotola la farina, il parmigiano e il sale. Mescolate. Unite le olive tritate e i pistacchi e infine il gorgonzola e il burro tagliato a cubetti.

Iniziate a impastare sino a che il burro non è completamente sciolto e l’impasto non risulta ben omogeneo e compatto.

Formate una palla, copritela con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per un’oretta.

Ora potete o stendere l’impasto con il mattarello e tagliare i frollini nella forma che più preferite oppure staccare delle piccole parti di impasto e formare delle palline. Appaggiate le palline sulla teglia ricoperta con carta da forno e appiattitele delicatamente.

Infornate a 180° per circa 12 minuti, sino a doratura.

frollini salati con olive
frollini salati con olive

Ora, con cosa accompagnamo questi biscotti? Io vi suggerisco un semplice hummus con pomodori secchi oppure uno spalmabile alle erbe.

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!