dolci con cocco e marzapane
Dolci natalizi  RICETTE

cocco e marzapane per dei dolci tutti natalizi

per chi ama davvero il cocco (e pure il marzapane) è la ricetta perfetta

 

Gioco un po’ in anticipo questa volta perchè si tratta di dolci più adatti da gustare guardando i fiocchi di neve che ricoprono le strade che in queste giornate di anomalo autunno estivo.

Sono stata indecisa se ricominciare a preparare i ghiaccioli ma mentre facevo un po’ di ordine attorno a me ho ritrovato una confezione di marzapane in scadenza tra le cose di cui avevo fatto scorta a Berlino prima di rientrare in Italia.

Col senno di poi, la scorta che ho fatto è stata decisamente esagerata.

E così l’altro giorno mentre mi cimentavo con i cookies di cui ho già pubblicato la ricetta ne ho approfittato per preparare questi dolcetti, che sono poi abbastanza simili a quelli che sfornavo ogni anno in Germania durante il periodo di Natale.

In Germania, piccola digressione, il marzapane viene utilizzato nella preparazione di diversi dolci natalizi, come lo Stollen, le Marzipankartoffeln, Dominostein tra quelli che mi tornano in mente.

Per questi pasticcini senza glutine, senza burro e senza uova vi occorrono:

  • 100 gr di marzapane
  • 100 gr di cocco rapè
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 6 cucchiai di acqua (o se preferite potete usare una bevanda alla mandorla)
  • 20 gr di farina di riso
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Riscaldate il forno.

Spezzettate il marzapane e frullatelo in un robot da cucina assieme allo zucchero, alla farina e al lievito.

Unite il cocco rapè e l’acqua e lavoratelo con le mani sino a che gli ingredienti non risultano ben amalgamati.

Formate dei conetti (ma potete benissimo formare semplicemente delle palline) e cuoceteli per una decina di minuti a 180°.

Fateli raffreddare, bagnate la base nel cioccolato sciolto lentamente a bagnomaria e fateli riposare una mezz’ora in frigorifero, sino a che il cioccolato non si è addensato.

Potete utilizzare invece del cioccolato fondente quello bianco, che secondo me con il cocco si sposa benissimo.

Comunque ogni tanto me lo chiedo anche io: ma sono capace di preparare dei dolci senza usare il cioccolato??

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!