curry con orzo
Piatti unici  RICETTE

Curry con orzo, cavolo nero e pomodori secchi

Il curry è senza dubbio una delle mie spezie preferite.

Ho scoperto che oltre alle più classiche ricette in cui viene utilizzato, sta molto bene anche col pesce, nella minestra e nell’impasto dei biscotti salati.

Una volta mi sono anche divertita a preparare la mia pasta di curry, potete trovate la ricetta qui.

Detto questo, l’altro giorno ho organizzato una cena con due tra le mie più care amiche. Non le vedevo da un po’ perchè in questo periodo non ho avuto molta voglia di vita sociale e così ho rimandato, rimandato… e sono trascorsi mesi senza che me ne rendessi conto.

Capita però in alcuni momenti della vita di avere voglia di stare soli, anche se non sono sicura che poi serva davvero a qualcosa.

Comunque, decisami a riprendere la mia vita sociale ho pensato che fosse l’occasione giusta per preparare qualcosa di diverso dal solito e cercando spunti qua e là mi sono imbattuta in questa ricetta.

Si tratta di una ricetta che nella realtà poco c’entra con il piatto che sto per presentarvi ma in qualche modo mi ha dato l’idea : orzo cremoso con curry, latte di cocco, pomodori secchi e cavolo nero.

Me ne sono innamorata. E se ne sono innamorate anche le mie amiche.

 

Vi occorrono:

  • 240 gr di orzo (ho calcolato 80 gr a testa ma potevamo tranquillamente mangiarlo in quattro)
  • qualche foglia di cavolo nero
  • una patata media
  • cinque pomodori secchi
  • 300 ml circa di latte di cocco
  • un cucchiaio di curry
  • un cucchiaio di pasta di curry rosso
  • cipolla, aglio e zenzero per il soffritto

 

Preparate un soffritto con cipolla, aglio e zenzero. Quando iniziano a dorarsi aggiungete l’orzo e sfumate con un goccio di vino bianco.

Unite anche la patata tagliata a cubetti.

Piano piano aggiungete del brodo vegetale, come se si trattasse di un risotto.

A metà cottura aggiungete il curry, la pasta di curry e qualche foglia di cavolo nero tagliato sottile.

Regolate di sale.

Ora versate il latte di cocco e se necessario aggiungete altro brodo.

Io ho optato per una consistenza cremosa ma non eccessivamente brodosa.

L’orzo ha impiegato circa quaranta minuti a cuocere.

A fine cottura aggiungete i pomodori secchi tritati e del coriandolo fresco.

Io ho voluto aggiungere anche il succo di succo di mezzo lime e posso assicurarvi che è stato un ottimo tocco in più.

orzo cremoso con curry
orzo cremoso con curry

Come antipasto invece ho preparato delle pizzette e dei fagottini ripieni con pasta sfoglia di farro (della pasta sfoglia che preparo in casa ve ne parlo in un’altra occasione) mentre come dolce ho preparato i cupcakes di cui ho pubblicato la ricetta l’altro giorno.

 

pizzette con pasta sfoglia di farro
pizzette con pasta sfoglia di farro

 

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!