cioccolato e limone. Abbinamenti strani
FOOD

Cioccolato e limone e abbinamenti strani

ogni tanto bisogna pur osare

Abbinamenti strani in cucina. Essere o meno a favore.

Da piccola il mio abbinamento preferito di gelato era cioccolato e limone o cioccolato e fragola e tutti mi dicevano che, in entrambi i casi, erano due gusti che non stavano bene assieme.

Sono nata negli anni ottanti, quando i tortellini panna prosciutto e piselli o pennette alla vodka e salmone erano un must e riuscivano a farteli passare come il top della cucina e c’erano in commercio prodotti che oggi probabilmente sarebbero vietati ma riuscivano a dirti che cioccolato e fragole non era un buon abbinamento.

Ora, che cioccolato e fragola stiano benissimo assieme è fuori discussione. Su cioccolato e limone nutro ancora dei dubbi invece.

Nove anni in Germania mi hanno fatto ricredere su molte cose. Ho visto gente mangiare i piselli nello yogurt, bere cioccolata calda mangiando una pizza ai quattro formaggi, addentare un kebab per colazione e via dicendo. Che a confronto l’ananas sulla pizza possiamo considerarlo buono.

Io di mio raramente mi lascio tentare da abbinamenti strani anche se bere il caffè mentre mangio le patatine o la minestra è diventata prassi naturale. E mi capita anche di bere il brodo di miso a colazione.

Ho provato il cioccolato bianco con wasabi e devo dire che mi è piaciuto. Così come non trovo tremendo l’ananas sulla pizza, magari con l’aggiunta di peperoncino.

Recentemente stavo leggendo un articolo riguardante uno chef italiano che si è rifiutato di servire il parmigiano a un cliente che lo ha richiesto per un piatto di pesce. Capisco il voler restare legati alle tradizioni ma non è che a priori nessun pesce stia bene con il formaggio.

Poi oh, nel suo locale è libero di dire no al formaggio con il pesce.

A me chiedevano sempre il sale da aggiungere alla pizza (???). C’è chi aggiunge un filo di olio, chi un pizzico di pepe e chi il sale. Puoi non portarglielo?

Anche la carbonara non si prepara con la panna ma non è che con la panna sia proprio da buttare via.

E poi insomma, hanno sperimentato con gelati al gorgonzola o al basilico. Hanno inventato la pasta al cacao e a casa mia da sempre mangiano la polenta con il cioccolato. Cosa che io trovo abominevole ma ai più piace. Per non parlare di chi si beve il grappino di mattino.

Ce n’è davvero per tutti i gusti e comunque a me i biscotti con cioccolato e limone piacciono.

A ognuno le sue combinazioni.

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!